Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

News | Pubblicato il 21 dicembre 2013

Rieccoci con l’usuale  appuntamento settimanale intitolato “Saturday Come Slow”, uno spazio con il quale parte della redazione vi propone le migliori novità della settimana. Considerato l’elevato numero di nuovi brani settimanali, abbiamo pensato di estrapolare quelli che ci sono sembrati più interessanti. Ogni singolo articolo di questo spazio lo troverete nella sezione News. Cliccate sui titoli per ascoltare i brani. Ultimo appuntamento dell’anno. Saturday Come Slow torna il 4 gennaio.

barzin_1

All The White – Barzin (To Live Alone in That Long Summer, 2014)

Nuovo album del cantautore canadese Barzin. Si intitola To Live Alone In That Long Summer e uscirà ufficialmente il 3 marzo per Ghost Records. “All the white” è il primo estratto.

Uccidere – Fabrizio Testa (Morire, 2014)

Vi avevamo annunciato l”uscita del secondo lavoro di Fabrizio Testa, a un anno all’uscita di Mastice. Si intitola Morire, uscirà a gennaio e sarà accompagnato da importanti ospiti: Alessandro Camilletti, Xabier Iriondo, Roberto Bertacchini, Amy Denio, Stefano Ghittoni, Federico Ciappini e un coro di alpini (Coro Ana Milano “Mario Bazzi”). E’ disponibile lo streaming integrale.

La Spinta – Vessel (Le Difese, 2014)

Le difese” è il primo lavoro sulla lunga durata dei Vessel,progetto di Corrado Nuccini ed Emanuele Reverberi (Giardini di Mirò) che torna oggi ad uso e consumo di chi ha “la bussola al cuore” e che uscirà per Santeria/Audioglobe a metà febbraio 2014 in un edizione limitata a 500 copie numerate in vinile con cd allegato nella confezione. “La Spinta” è il primo brano estratto.

Give It Up – HTRK (Psychic 9-5 Club, 2014)

Qualche anno fa, nel 2011, vi abbiamo presentato il secondo lavoro degli HTRK. Il gruppo era un trio australiano, trapiantato a Londra, formato fa Jonnine Standish (voce, percussioni), Sean Stewart (basso) e Nigel Yang (chitarra ed elettronica). Attivi dal 2003, dopo un paio di Ep, nel 2009 debuttano per la Blast First Petite con Marry Me Tonight (prodotto dall’ex Birthday Party Rowland S. Howard). In seguito, dopo aver aperto i concerti di vari artisti affermati come Yeah Yeah Yeahs, Fuck Buttons e Horrors, il gruppo subisce un vero schock: il bassista Sean Stewart viene trovato morto. I due componenti rimanenti decidono di andare avanti e Work (work work) fu il risultato. Psychic 9-5 Club è il titolo del nuovo album e “Give it Up” è il primo singolo estratto.

Boys in The Wood – Black Lips (Underneath the rainbow, 2014)

Nuovo brano dei Black Lips che stanno per tornare con un album. SI intitola Underneath the rainbow e “Boys in the Wood” è il primo singolo estratto.

Forgiveness – Bad People (Mean Talkin’, 2013)

Bad People è una band proveniente da Buffalo che già vi avevamo presentato in passato. La loro musica miscela l’irruenza del punk e strutture hardcore. Da pochi giorni è uscito il nuovo ep Mean Talkin’ che contiene sei brani.

Ocean Section – Ernest Gibson (island Records, 2013)

Ernest Gibson è un interessante musicista e cantautore neozelandese, metà del duo Net Shakes. Island Records è il suo album di debutto ed è uscito per la danese Skrot Up. La sua musica si basa soprattutto su strutture darkwave con sfumature psichedeliche ed esoteriche.

Entrance – Machinefabriek (Attention: The Doors Are Closing, 2013)

Vi segnaliamo un altro eccellente lavoro di Machinefabriek, Machinefabriek, pseudonimo del musicista e manipolatore del suono olandese Rutger Zuydervelt. Si intitola Attention: the Doors Are Closing!  ed è stato composto appositamente per una coreografia di Iván Pérez.

n3 – Von Tesla /Raised by Clear Acid, 2013)

Von Tesla è il progetto di Marco Giotto basato sulla manipolazione e rielaborazione di sequenze sintetiche registrate su nastro. Le fonti sonore vengono poi filtrate e ricampionate sviluppando loop ipnotici sostenuti da suoni acidi e profondi echi di paesaggi distortiRaised by Clear Acid è il suo nuovo lavoro e uscirà su vinile per Boring Machines.

Unitlted – Clade (Vietnamese Piano, 2013)

Abbiamo pochissime informazioni sul progetto Clade. Dovremmo trovarci davanti a un duo scozzese, di Edimburgo. Vietnamese Piano dovrebbe essere il primo album ed esprime una intensa commistione fra note di pianoforte e il tocco di una delicata elettronica.

Comfortable Life – Flagland (Love Hard, 2014)

Il 25 febbraio arriverà il nuovo album dei Flagland, band newyorkese composta da Kerry Kallberg, Dan Francia, Nick Dooley. Il nuovo lavoro si intitola Love Hard. Comfortable Life” è il primo singolo estratto che sembra viaggiare su trame alt-rock. Ecco lo streaming.

At Least You Had my Cigarettes – Caught in the Wake Forever (False Haven, 2013)

Caught In The Wake Forever è il progetto dietro il quale si cela il musicista scozzese Fraser McGowan. A pochi mesi dal suo ultimo ep, False Haven è il suo nuovo mini-album che si muove fra post-rock, elettronica minimale e retaggi neoclassici. E’ uscito qualche giorno fa in edizione limitata per la label greca  Sound in Silence.

Magical Cynical – Al Berkowitz (A long hereafter, Nothing Beyond, 2013)

Magical cynical” è il secondo singolo estratto da A long hereafter. Nothing beyond, ultimo lavoro degli spagnoli Al Berkowitz. Ottimo esempio di pop raffinato e dalle venature psichedeliche, il brano è disponibile in free download su Bandcamp accompagnato da una versione alternativa di “You and I”, altra traccia contenuta nello stesso album.

Bonds – Fred Thomas e Alex Bonney (Below the Blue Whale, 2013)

Fred Thomas e Alex Bonney uniscono le loro forze in un album collaborativo intitolato Below the Blue Whale. Il disco è stato registrato in presa diretta nel 2012 nella chiese di  St. George a Londra. Il primo si occupato del pianoforte e dell’organo. Il secondo dell’elettronica. Tutte le tracce sono frutto di improvvisazione con un notevole risultato finale.

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi