Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

News | Pubblicato il 20 dicembre 2014

Rieccoci con l’usuale  appuntamento settimanale intitolato “Saturday Come Slow”, uno spazio con il quale parte della redazione vi propone le migliori novità della settimana. Considerato l’elevato numero di nuovi brani settimanali, abbiamo pensato di estrapolare quelli che hanno destato maggiore interesse. Ogni singolo articolo di questo spazio lo troverete nella sezione News. Cliccate sui titoli per ascoltare i brani. Ultimo appuntamento dell’anno. “Saturday Come Slow” ritorna il 3 Gennaio.

Boduf

My Counting Battle With Material Reality – Boduf Songs (Burnt Up On Re-Entry, 2015)

A un anno dall’uscita di Burnt Up On Re-Entry, ritorna il progetto di Mat Sweet Boduf Songs (uno dei progetti cantautorali più “consistenti” e interessanti dell’ultimo decennio). Il nuovo album si intitola Stench of Exist e uscirà ufficialmente il 3 Febbraio.  ”My Continuing Battle With Material Reality” è il primo singolo estratto.

Don’t Laugh At My Angry Face – Evans the Death (Expect Delays, 2015)

A due anni dall’omonimo album di debutto, ritornano gli Evans the Death. Il gruppo londinese pubblicherà il nuovo album in studio Expect Delays che uscirà il 10 Marzo via Slumberland e Fortuna Pop. “Don’t Laugh At My Angry Face” è il primo singolo estratto che mette in evidenza come le strutture melodiche siano insediate da linee ruvide e “segmenti” sgranati.

And I – C Duncan (2015)

C Ducan è lo pseudonimo del compositore e cantante scozzese Cristopher Duncan. Ha recentemente firmato con la FatCat Records che pubblicherà il suo album di debutto nel 2015. “And I” è il suo nuovo singolo che si poggia su strutture folk eteree corredate da piccoli veli elettronici che si fondono con l’atmosfera sospesa del brano.

Worn – Corbin (2014)

Spooky Black è un giovanissimo producer e cantante statunitense che ha pubblicato negli scorsi mesi una serie di brani interessanti in ottica Future Sound. “Worn” è il suo nuovo brano pubblicato con il suo vero nome Corbin. La produzione è a cura di Shlohmo, d33j, bobby raps e psymun.

Breathe For Another Day – Old Fashioned Lover Boy (2015)

Dopo Morning Tea Omake, Sherpa Records continua a rafforzare la sua identità stilistica presentando il progetto cantautorale milanese Old Fashioned Lover Boy. Breathe For Another Day” è il primo singolo estratto dall’album di debutto che uscirà via Sherpa e Sangue Disken.  Il brano è stato registrato in presa diretta, chitarra e voce, in una stanza vuota e un solo microfono panoramico (senza sovraincisioni o autotunerato).

Glass Memory – Black Vines (Black Vines, 2014)

Qualche settimana fa vi abbiamo presentato Comet’s Coma, il nuovo album del compositore statunitense Aaron Martin. Black Vines è il suo side project, da tempo annunciato, che vede il contributo di Joseph Angelo. L’omonimo album di debutto del progetto si concentra soprattutto sulla dissonanza, su rumorismi industriali che si intersecano con i tratti tipici della musica di Aaron Martin (l’introduzione del violoncello, le trame ambient, il lato evocativo del suono).

I Write Letters – Rima Kato

Rima Kato è un’interessante cantautrice giapponese che è stata riscoperta dalla Flau Records. Faitly Lit è il suo album di debutto solista e uscirà nel febbraio del 2015. “I Write Letters” è il primo singolo estratto che mette in evidenza la grazia vocale e l’atmosfera melodica ed eterea delle strutture folk.

Skaði (Demo) – Myrkur (2015)

A pochi mesi dall’ep di debutto, ritorna il misterioso progetto black metal Myrkur dietro il quale si cela una musicista e cantante danese. “Skaði (Demo)” è il nuovo brano che farà parte dell’album che uscirà nel 2015 per Relapse Records.

Marion Brandoval – Jeffrey Wentworth Stevens 

Jeffrey Wentworth Stevens è un producer e musicista statunitense che si sofferma soprattutto su trame elettroniche indefinite e irregolari e che “giocano” sulla “frattura” del suono e contaminazioni varie (fra cui una leggera venatura cosmica). JWS è il suo nuovo album ed è disponibile lo streaming sulla sua pagina bandcamp. 

Short Movie – Laura Marling (Short Movie, 2015)

A un anno da Once I Was A Eagle, Laura Marling torna con un nuovo album in studio (il quinto). Si intitola Short Movie e uscirà ufficialmente il 23 Marzo via Virgin Emi. E’ disponibile lo streaming della title-track.

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi