Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

News | Pubblicato il 14 febbraio 2015

Rieccoci con l’usuale  appuntamento settimanale intitolato “Saturday Come Slow”, uno spazio con il quale parte della redazione vi propone le migliori novità della settimana. Considerato l’elevato numero di nuovi brani settimanali, abbiamo pensato di estrapolare quelli che hanno destato maggiore interesse. Ogni singolo articolo di questo spazio lo troverete nella sezione News. Cliccate sui titoli per ascoltare i brani.

Olafur Arnalds

Verses – Olafur Arnalds feat Alice Sara Ott (The Chopin Project, 2015)

A quasi due anni da For Now I Am Winter, Olafur Anralds ritorna con un nuovo lavoro. Si intiola The Chopin Project e vanta il contributo della pianista tedesca (di origini giapponesi) Alice Sara Ott. Uscirà il 16 Marzo via Mercury Classics. “Verses” è il primo singolo estratto.

Springtime Children – Sex With Giallone (We Had a Room at Tropicana Motel, 2015)

Sex With Giallone è un collettivo proveniente da Bologna. La formazione comprende Laura Agnusdei (Sassofono), Caterina Barbieri (Chitarra elettrica, Voce, Casio VL-Tone, Drum Machine), Rocco Peter Fornari (Basso, Batterie e Percussioni), Valerio Maiolo (Tastiere) e  Peter Smith (Voce e Chitarra Elettrica). We Had a Room at Tropicana Motel è l’album di debutto uscito per Trovarobato. Il suono è caratterizzato da ombre wave, “travagli noise” e sperimentazioni ritmiche.

Glacier – Cloud Castle Lake (2015)

Cloud Castle Lake è un terzetto proveniente da Dublino e composto da Brendan William Jenkinson, Rory O’Connor, Daniel McAuley. Dandelion è il loro primo ep uscito nel mese di settembre. “Glacier” è un nuovo singolo che uscirà il 16 Marzo. Il brano mette in mosttra l’interpretazione vocale e l’efficacia del falsetto, la doppia linea sonora; una “disegnata” dal pianoforte e l’altra dalle ritmiche della batteria.

Red Earth – Peter Broderick (Colours of the Night, 2015)

A due anni da Float 2013  e a tre da These Walls Of MinePeter Broderick ha annunciato il suo ritorno. Il nuovo album si intitola Colours of the Night e uscirà il 27 Aprile via Bella Union. E’ stato realizzato durante un suo lungo soggiorno in Svizzera coadiuvato da musicisti locali. “Red Earth” è il primo singolo estratto.

Memoria No. 1 – The Greatest Hoax (2015)

Vi abbiamo presentato in più occasioni The Greates Hoax, pianista proveniente da Washington. Il suo vero nome è Taylor Jordan. Il mese scorso abbiamo approfondito la sua musica con un’intervista.”Memoria No. 1” è un nuovo brano che mette in evidenza un altro aspetto della sua musica: il pianoforte viene utilizzato in maniera essenziale con una prevalenza della movimentazione ritmica e dello spazio elettronico.

Ruined heart – Scott Matthew (This Here Defeat, 2015)

A quasi quattro anni da Gallantry’s Favorite Son e a due da Unlearned, Scott Matthew ritorna con un nuovo album. Il cantautore australiano pubblicherà This Here Defeat che uscirà ufficialmente il 20 marzo via Glitterhouse Records. “Ruined Heart” è il primo singolo estratto e vi presentiamo il video ufficiale.

Temple – UFOMAMMUT (Ecate, 2015)

A quasi tre anni dall’ultimo lavoro, tornano gli UFOMAMMUT con un nuovo album. Si intitola Ecate ed uscirà il 30 marzo via Neurot recordings. Temple” è il primo brano estratto.

GOFD – Samuel Kerridge (Always Offendend Never Ashamed, 2015)

A più di due anni da Fallen Empire, ritorna Samuel Kerridge. Il producer di Manchester ha fondato l’etichetta Contort con cui pubblicherà il suo secondo album Always Offended Never Ashamed che uscirà ufficialmente il 13 Febbraio. Vi proponiamo “GOFD” che porta alla luce il suono abrasivo e le trame techno compresse.

Somebody – Soft Cat (All Energy Will Rise, 2015)

Terzo album in studio per i Soft Cat, folk-band proveniente da Baltimore. Il nuovo lavoro si intitola All Energy Will Rise e uscirà il 7 Aprile via Miscreant/Father Daughter Records. ”Somebody” è il primo singolo estratto che mette in evidenza la delicatezza della composizione sia dal punto di vista vocale che da quello delle incursioni orchestrali.

Assembly – Spaces (Potential Ep, 2015)

Spaces aka John Flynn è un producer britannico noto per aver collaborato al nuovo album di Bjork. Potential è il suo nuovo ep disponibile in streaming e free download. Quattro tracce che mettono in evidenza la natura serrata ed esplorativa della sua elettronica in ottica idm.

The Metal East – Lightning Bolt (Fantasy Empire, 2015)

A più di cinque anni dall’ultimo lavoro Earthly Delights, ritornano i Lightning Bolt. Il nuovo album si intitola Fantasy Empire e uscirà ufficialmente il 24 Marzo via Thrill Jockey. “The Metal East” è il primo singolo estratto.

A Pillar of Salt/Addicted to Tin - Koenraad Ecker (Sleepwalkers in a Cold Circus, 2015)

Koenraad Ecker (Lumisokea, Stray Dogs) è un compositore tedesco che ha debuttato l’anno scorso con l’album Ill Fares The Land. Il nuovo lavoro si intitola Sleepwalkers in a Cold Circus e uscirà il 17 Febbraio via Line. Vi proponiamo due tracce:  ”A Pillar of Salt” e “Addicted to Tin”. Entrambe mettono in mostra le strutture ambient ridotte all’ossatura, con una gestione importante del “silenzio” assordante con incursioni rumoristiche

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi