Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

News | Pubblicato il 9 marzo 2013

Rieccoci con l’usuale  appuntamento settimanale intitolato “Saturday Come Slow”, uno spazio con il quale parte della redazione vi propone le migliori novità della settimana. Considerato l’elevato numero di nuovi brani settimanali, abbiamo pensato di estrapolare quelli che ci sono sembrati più interessanti. Ogni singolo articolo di questo spazio lo troverete nella sezione News. Cliccate sui titoli per ascoltare i brani.

Karen

Sugar Tots – Karen Gwyer (Needs Continuum)

Karen Gwyer è una musicista proveniente dal Michigan ma con base a Londra. Dopo un ep, il 25 Febbraio è uscito il suo album di debutto intitolato Needs Continum su No Pain in Pop. Il disco porta un’elettronica destrutturata, retaggi di industrial, psichedelia ruvide e elementi di avant-disco. E’ full streaming su gogoyoko. Vi proponiamo Sugar Tots.

It Was The Sky – Fred Woods (Documenta, 2013)

Fred Woods è un cantautore proveniente dal Canada e che si fa accompagnare da Alexis Aubin-Marchand e François Zaïda. E’ in streaming l’album di debutto intitolato Documenta che porta alla luce un suono solenne, un folk intimista che spicca soprattutto per l’interpretazione vocale di Fred.

Ghost – Black Polygons (Accalmie, 2013)

Black Polygons è il progetto dark-ambient, dalla portata cinematografica, del multistrumentista francese Cyril Rampa. E’ in streaming il nuovo lavoro intitolato Accalmie. Vi proponiamo Ghost.

Floodin – JODY (Magique, 2013)

Il Duo di Chicago The-drum ha prodotto il primo ep dei JODY, terzetto che miscela r’n’b, elettronica, hip-hop. Si intitola Magique ed è in full streaming sulla loro pagina bandcamp. Vi facciamo ascoltare Floodin.

Point – Silent People (2013)

Point” è il nuovo singolo dei Silent People, gruppo danese che Mario Esposito vi ha presentato nel capitolo 14 di Hidden Sounds. La band dichiara che il singolo è abbastanza differente da quanto propostio nel primo ep ed è molto vicino a quanto suonato negli ultimi live. Ed effettivamente ci troviamo di fronte a un brano che sperimenta varie soluzioni con strutture folk, pop. dosate ed efficaci incursione elettroniche,  ritmi irregolari, cosi’ come l’interpretazione vocale cangiante. Sarà contenuta nell’album di debutto. L’artwork è di Maria Teilgaard.

Drummed – Felicia Atkinson (Visions/voices, 2013)

Sta per tornare l’artista e musicista Francese Felicia Atkinson che conoscerete meglio con il moniker Le Petit Chevalier. Il nuovo album si intitola Visions/Voices e uscirà il 19 Marzo. Hooves Drummed è il primo singolo estratto.

Broken Minds Think Alike – Casimir (Not Mathematics, 2013)

Casimir è un quartetto alt-rock di Bristol che debutta quest’anno con l’ep Not Mathematics  che è in streaming sulla pagina soundcloud della label. Vi proponiamo Borken Minds Think Alike.

Drèan – Cloud Boat (2013)

Cloud Boat è un duo britannico che miscela pop, folk ed elettronica e debutterà nella seconda parte del 2013. E’ online qualche brano, fra cui Drèan che mette in mostra la parte acustica della loro musica. Intensa interpretazione vocale.

Sweet/Sour – Lilacs & Champagne (Danish & Blue, 2013)

I Lilacs And Champagne hanno prodotto uno degli album più interessanti del 2012 e stanno per tornare con un secondo lavoro. Dietro questo pseudonimo si nascondono Alex Hall e Emil Amos, rispettivamente chitarrista e batterista dei Grails, band strumentale (proveniente proprio da Portland) che ha esplorato i vari campi del Post-rock, con ampie derivazioni psichedeliche.Il Secondo album si intitola Danish & Bluee uscirà ad aprile per la Mexican Summer. E’ disponibile in streaming il primo brano estratto intitolato “Sweet/Sour“, una miscela di strutture hip-hop, psichedelia e soul.

Angele Integer – Squarepusher (Enstrobia, 2013)

Squarepusher sta per realizzare un nuovo ep fatto di tre brani che si intitola Enstrobia ed è possibile ascoltare il primo brano Angele Integer. Uscirà per Warp Records.

To have & To Hold – the Impending Adorations (2013)

Vecchia conoscenza della nostra webzine, presentato nella rubrica Hidden Sounds e inserito nell’omonima compilation in free download su Bandcamp (http://sonofmarketing.bandcamp.com/album/hidden-sounds-vol-i), il neozelandese Paul McLaney aka The Impending Adorations ha appena rilasciato lo streaming di un nuovo brano intitolato To have & to hold, traccia che con la sua folktronica nostalgica che strizza l’occhio al soul, tiene fede alle atmosfere già incontrate nell’album Gestalt . (Mario Esposito)

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi