Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Recensioni | Pubblicato il 6 maggio 2013

Noah sela

Noah x SELA.

Split Ep

Genere: Elettronica, Sperimentale

Anno: 2013

Casa Discografica: flau

Servizio di:

Vi avevamo già introdotto, in tempi differenti, ai mondi di Noah SELA. : da un paio di settimane, le due producer hanno fatto uscire uno split attraverso l’etichetta giapponese flau. Sei brani ciascuno che confermano quanto di buono avevano fatto ascoltare in passato.

Noah è una compositrice (classe 1988) e artista giapponese che ha debuttato nel 2011 con Drømmer Mind.  La giovanissima SELA è uno dei talenti più promettenti della scena elettronica contemporanea. La loro musica è accomunata dalla sperimentazione, dalla ricerca di ritmiche nuove e che evadono la linearità compositiva dai tratti molto eleganti in entrambi i sensi.

La prima si orienta maggiormente  su strutture ambientali (spiccate in “Days“) che vengono scalfite da minimali ma efficaci beat che mettono in mostra la mano raffinata dell’artista giapponese. Questo si può ascoltare in “Dune” e poi anche in “You’ll come” che accelera leggermente i ritmi e introduce armoniosi vocalizzi. “Neworld” porta invece a galla il suo spirito di ricerca con un frastagliamento ritmico più accentuato ma che non disperde la grazia di fondo della sua musica. “Do you remember” aggiunge elementi di modern classical nella seconda parte del brano.

La seconda ha una maggiore predisposizione per le architetture hip-hop e r’n'b (evidenti in “Luna“) , con un discreto lavoro sull’ossessività dei ritmi. In “Ice” i tempi sono molto dilatati e mette in mostra un mood notturno e quell’ultimo aspetto citato, che verrà poi estremizzato in “E loop“. Ma non dimentichiamoci gli aspetti sperimentali della sua musica: emergono soprattutto in un brano come “Even” con incisioni più evidenti e in “Violet”  e “Cold” attraverso un ricercato minimalismo.

Diverse ma vicine. Composizioni di classe che danno l’impressione di una meravigliosa capacità di gestire e manipolare l’elettronica. Uno split assimilabile a una notte di luna piena senza la presenza della luce artificiale: innumerevoli sfumature di chiaroscuro capaci di esaltare ogni strato della loro musica, attraverso un processo di meticolosa costruzione del suono.

Voto: 7,3/10

Tracklist:

  • 1 · Noah - dune
  • 2 · Noah - you'll come
  • 3 · Noah - newworld
  • 4 · Noah - driving
  • 5 · Noah - days
  • 6 · Noah - do you remember
  • 7 · SELA. - ice
  • 8 · SELA. - even
  • 9 · SELA. - violet
  • 10 · SELA. - luna
  • 11 · SELA. - e loop
  • 12 · SELA. - cold (extended)

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi