Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

News | Pubblicato il 19 maggio 2014

gazebo-penguins-johnny-mox-santa-massenza

Qualche giorno fa è uscito il lavoro frutto della collaborazione fra gli emiliani Gazebo Penguins Johnny Mox (aka Gianluca Taborelli). Si intitola Santa Massenza ed è’ disponibile in streaming e free download al seguente link.

Ecco il comunicato stampa:

Santa Massenza è il nome di un piccolo paese trentino schiacciato tra le montagne e la sponda nord del lago di Garda. 800 anime e 5 distillerie di grappa. Un luogo che è diventato il punto di incontro tra la musica dei Gazebo Penguins e quella di Johnny Mox, che hanno deciso di intitolare così lo split 12″che oggi esce per To Lose la Track e Woodworm.

Quattro pezzi a suggellare un’amicizia che ha radici profonde; uno split che per questa occasione non si limita solo alla musica ma che guarda anche alla parola scritta, con due racconti firmati da Capra eMox.

Le storie raccontate in Santa Massenza ed ambientate nel 2001, realmente accadute entrambe, parlano di perdita: quella delle cose e delle persone che non torneranno mai più e quella più liberatoria che nasce dall’esigenza di scrollarsi di dosso il peso sempre più opprimente dell’aria che tira nel Belpaese. Sullo sfondo il Trentino Alto Adige, l’Emilia, la stagione della vendemmia e l’assurdità meschina e feroce della morte.

L’incontro di Santa Massenza troverà inoltre il suo compimento definitivo a partire dal prossimo autunno, quando i pinguini saranno di fatto la band sul palco per tutto il tour 2014-2015 a supporto diObstinate Sermons, il nuovo album di Johnny Mox.

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi