Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Sulla Strada | Pubblicato il 25 febbraio 2015

Son of Marketing è lieta d’annunciare il proprio sostegno ad un’interessante iniziativa che si profila sul territorio campano. Si tratta del progetto “Live in Scatola” – completamente incentrato sulla musica live e curato dal collettivo di Radio Cometa Rossa.

buatt

Live in Scatola è un nuovo format incentrato sulla realizzazione di video durante le performance live di ospiti eccezionalmente invitati dalla radio stessa in giorni prestabiliti. Giocando col nome del locale ospitante, il BUATT di Eboli, i “Live In Scatola” saranno una cassa di risonanza che allargherà il pubblico grazie alla condivisione del materiale multimediale in rete. La formula prevede un’introduzione all’esibizione con alcune domande che ci aiuteranno a conoscere meglio il nostro ospite per poi lasciare spazio alla musica.

Il primo appuntamento della rassegna ha già visto la partecipazione d’artisti del calibro di Felpa, progetto di Daniele Carretti degli Offlaga Disco Pax, in occasione dell’uscita del suo album “Paura”, a due anni di distanza dal debutto solista con “Abbandono”.

 

felpa1

 

Il secondo appuntamento è previsto per Venerdì 27 con La Rua Catalana, occasione in cui verrà proiettato anche il mini documentario  realizzato dallo staff di Cometa Rossa nella fase di pre-produzione del disco della band,in uscita con la Octopus rec e che viene così descritto: “Sarà un album molto “personale”, difficilmente inquadrabile, come del resto sono stati i precedenti: ci saranno sonorità british, funky, mediterranee, classiche, e non mancheranno ballate folk e pezzi acustici. Un genere non definito, ma definibile ormai dal sound che la Rua Catalana si è creata concerto dopo concerto fino a questo album della maturazione artistica. In attesa dell’uscita del loro lavoro, Radio Cometa Rossa ha filmato nell’Agosto 2014 il ritiro della band presso il convento abbandonato di Zungoli (AV). Un’esperienza molto profonda, interiore, come del resto alcuni pezzi dell’album scritti e rifiniti presso le mura di quel convento”.  Un documentario che  presenterà il lavoro svolto dai ragazzi sotto la guida del loro produttore artistico e discografico  e di cui vi presentiamo il teaser.

 

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi