Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Recensioni | Pubblicato il 29 marzo 2015

Twist of Fate

Twist of Fate

Tales From A Parallel Universe

Genere: Ambient, Elettroacustica, Sperimentale

Anno: 2014

Casa Discografica: GS Productions

Servizio di:

Binari, probabilmente fuori uso, immersi nella selvaggina naturale. Una curva che rappresenta la porta della scoperta, della ricerca. L’artwork racconta questa storia, un punto di vista di qualcuno che si sta immergendo in una realtà di cui è poco consapevole. Tales From a Parallel Universe, titolo dell’album di debutto dei Twist of Fate, sembra proprio voler condurre l’ascoltatore in questa esperienza.

II progetto è frutto della collaborazione fra Giuseppe Verticchio, musicista e compositore romano conosciuto con il moniker Nimh e per le sue numerose collaborazioni tra cui quella con Day Before Us/Philippe Blache (di cui vi abbiamo parlato recentemente), e sua moglie Daniela Gherardi (violino, effetti, sintetizzatore).

Le otto tracce risultano un’esplorazione variegata del concetto di elettroacustica. Infatti ritroviamo l’approccio melodico ed etereo di “A Spring Afternoon amid the trees” e la malinconia armonica di “Footpronts in the white sand” e all’opposto c’è la ruvidità di “Lost in Darkness“, la tensione crescente di brani come “Walking Along the railway” (con il rumorismo che prende il sopravvento) e lo sgretolamento costante della linea sonora in “Returning Home“. ”Disclosing an unexpected universe” penso che sia il brano più completo e che metta in risalto la loro puntualità tecnica con le trame intrecciate  che creano efficaci contrasti emotivi.

La forza di questo disco, oltre al discorso tecnico, sta nel racconto: le linee sonore diventano voce narrante, assumono un aspetto visivo che rafforza l’efficacia della composizione che oltrepassa l’aspetto monodimensionale di un certo tipo di musica.

Voto: 7/10

Tracklist:

  • 1 · Lost in Darkness
  • 2 · Disclosing an unexpected universe
  • 3 · Footpronts in the white sand
  • 4 · Under an electric sky
  • 5 · A Spring Afternoon amid the trees
  • 6 · Walking Along the railway
  • 7 · Back Pages
  • 8 · Returning Home

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi