Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Recensioni | Pubblicato il 28 febbraio 2015

Mulo-Muto

BETA/Mulo Muto Split

The Examination

Genere: Noise, Sperimentale

Anno: 2014

Casa Discografica: Old Bicycle Records

Servizio di:

Nella completezza di un lavoro, l’artwork gioca sempre un ruolo fondamentale soprattutto se è in grado di raccontare il disco con un forte impatto visivo. Un vortice elaborato, sfumature disegnate meticolosamente e che rappresentano perfettamente il concetto di differente gradazione del rumore.Questa è l’introduzione visuale dello split fra Mulo Muto BETA.

I primi sono un duo svizzero composto da Joel Gilardini (chitarra trattata, sintetizzatori) e Attila Folklor (sintetizzatori, percussioni); il secondo è il progetto solista di Mike B. dei Viscera///. I sette capitoli che compongono lo split rappresentano un’esplorazione completa del concetto di rumore e, da un punto di vista più generale, della “messa in scena” dell’inquietudine del suono (“Karma, please“).

I Mulo Muto aprono con un’unica sessione intitolata “When the sounds of nature collide with our inner selves and resurface as a stream of noises“: quasi trenta minuti di una visione minimalista e “raschiata” del noise che si inasprisce con il passare dei secondi e che diventa quasi una forma estrema e profonda di psichedelia oscura.

BETA passa dal breve graffio crescente e “silenzioso” di “Pluto Is A Planet To My Heart” alle continue movimentazioni di “A (Ha Ha)“, alla destrutturazione ricamata e l’atmosfera ruvida (anch’essa in salita) di “The New Order Song“, al rumore “silenzioso” e a combustione lenta di “Kill Collins!“. La rivisitazione di “Behind the Rose” è un’ottima prova della loro abilità: tra omaggio e imposizione del proprio “credo”.

La forza dell’accoppiata è la sviluppata personalità delle due entità che mettono in evidenza una chiara visione di comporre musica: ben definita ma sempre in movimento.

Voto: 7,3/10

Tracklist:

  • 1 · Mulo Muto - When the sounds of nature collide with our inner selves and resurface as a stream of noises
  • 2 · B E T A - Pluto Is A Planet To My Heart
  • 3 · B E T A - The New Order Song
  • 4 · B E T A - Kill Collins!
  • 5 · B E T A - Behind The Rose
  • 6 · B E T A - Karma, Please
  • 7 · B E T A - A (Ha Ha)

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi