Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Recensioni | Pubblicato il 14 marzo 2015

to kill a kingpng

To Kill A King

To Kill A King

Genere: Indie Rock

Anno: 2015

Casa Discografica: Xtra Mile Recording

Servizio di:

Ralph Pelleymounter, leader indiscusso degli inglesi To Kill A King, è un perfetto spirito guida per la formazione, la sua è scioltezza artistica di buon livello, e se si era notato un carattere d’insieme leggermente rivolto dentro il precedente disco, qui col nuovo lavoro omonimo, le cose volgono ad una maggiore espansione, più luce istintiva e molta apertura per gli ascolti attenti, lo si sente benissimo lasciando scorrere tutte le tracks a mò di ventata rinfrescante.

Undici tratti sonori che colonizzano in breve termine l’impianto stereo, undici brani ottimamente strutturati, rock educatamente distorto, ballate armoniche,  il profumo indie-brit di Foals, The National in “Grace at a party”, Grizzly Bear e la purificazione di un retrogusto -  nel -  cantato che ricorda molto l’anima in pena di un Buckley Jr., praticamente quel  plus valore certificato di garanzia emozionale..

Lavoro corale, radiofonico, toccate alla Maccabees in “Compare scars” e “Love is not control”, un bel tuffo dalle parti dei Bombay Bicycle Club (ma con la pelle nera) in brani come “Friends”, “Good Times (A Rake’s Progress)”; ecco fatto un disco che convince, se poi si ha la pazienza di aspettare la finale “Today” -  regno di atmosfere crooner e fumi anni 30/40 – la convinzione si rafforza.

Il quintetto ci sa fare, puntateci sopra. E molto!

Voto: 7/10

Tracklist:

  • 1 · Compare scars
  • 2 · Love is not control
  • 3 · Oh my love
  • 4 · Friends
  • 5 · The chancer
  • 6 · School yard rumours
  • 7 · Good times (A rake's Progress)
  • 8 · Musicians like Gamblers like drunks like me
  • 9 · Grace at a party
  • 10 · World of joy (A list of things to do)
  • 11 · Tosay

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi