Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Recensioni | Pubblicato il 19 febbraio 2015

Utveggi-album-300x269

Utveggi

Utveggi

Genere: Indie-prog

Anno: 2015

Casa Discografica: Autoproduzione

Servizio di:

Non è un controsenso, ma nell’ascoltare il disco omonimo dei palermitani Utveggi sembra di “ascoltare un fumettone” con i distorsori e tanto altro al posto dell’inchiostro, un disco – come si legge – tra l’italiano e il giapponese, quasi un graphic novel col jack che distribuisce belle sensazioni e  – finalmente – un qualcosa di slegato da tanta colla pseudo artistica che riempie orecchie e store.

Tredici pezzi, di cui due strumentali “#1”, “#2”, la cover de “Le sbarbine” degli Skiantos e uno eseguito a cappella “Millepiedi”, una tracklist che comunica sogni, incubi, sconnessioni, personaggi che vanno e vengono in un calembour ispirato a tante storie, ma la cosa che più si fa notare è la totale libertà espressiva che la band adopera nella loro arte rock, un mix stilistico che zigzaga frenetico e riflessivo, una bella mescola di rock, prog come in“Hakama”, “Potos”, “Vampe e coltelli” per citarne alcune che animano un ascolto sopra le righe, dove ogni brano è un’esperienza a sé.

Più che descrivere a frasi questo lavoro degli Utveggi, vi invitiamo a perdervi dentro le sue trame sonore, vocali e fantasiose, non vorrete uscirne più, anche perché al passaggio della Branduardiana “Mangiacarta” e dell’aria ancient spifferata acusticamente e poi incendiata da una scarica Purpleana “Ostinato”,  ogni sforzo a tornare indietro sarà vanificato.

Trascinante!

Voto: 6/10

Tracklist:

  • 1 · Il trucco
  • 2 · Postumi
  • 3 · Tò
  • 4 · Millepiedi
  • 5 · Mangiacarta
  • 6 · Ostinato
  • 7 · Hakama
  • 8 · Pulizie a Tokyo
  • 9 · Le sbarbine
  • 10 · #1
  • 11 · Potosì
  • 12 · Vampe e coltelli
  • 13 · #2

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi