Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

News | Pubblicato il 20 febbraio 2015

Sleater-Kinney Band Photo

Bob’s Burgers è una serie animata incentrata sulle buffe vicende di Bob Belcher, proprietario di un ristorante a gestione familiare. In precedenza diversi artisti avevano proposto cover delle canzoni del cartone: nel 2013, prima fra tutti, si presentò St. Vincent con Bad Girls“, seguirono i National con Sailors in Your Mouthe il duo composto da Stephin Merritt (Magnetic Fields) e Kenny Mellman con Electric Love“.

Non era ancora successo, però, che gli animatori di Bob’s Burgers si cimentassero nel produrre il video ufficiale di un brano estraneo alla serie; è il caso di “A New Wave” delle Sleater-Kinney che, a dieci anni di distanza da The Woods, si rimettono in gioco con No cities to love uscito quest’anno per la Sub Pop.

Nel video le controfigure bidimensionali della band statunitense si esibiscono nella camera della figlia maggiore di Bob, Tina Belcher.

 

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi