Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Classifiche | Pubblicato il 1 dicembre 2014

Come ogni anno, torna l’appuntamento con la classifica dei dischi più attesi dell’anno che verrà. Un 2015 che si è già rivelato in parte e molte uscite sono state annunciate. Abbiamo selezionato 105 artisti, 35 italiani e 70 internazionali, che sveleremo all’interno degli sette articoli che accompagneranno la scalata verso le prime posizioni. Ecco la seconda parte. La prima parte la trovate qui.

 

Artisti Italiani

Weird

26. Weird. Circa due anni fa, nel gennaio del 2013, vi abbiamo presentato il debutto dei Weird. Desert Love for Lonely Graves è stato uno dei debutti più interessanti dell’annata del 2013. Il trio romano ha annunciato l’uscita del secondo lavoro in studio che dovrebbe uscire nei primi mesi del 2015. “Infinite Decay” è il primo singolo estratto. Ecco il video ufficiale.

27. Tetuan. Tetuan è è un terzetto proveniente da Macerata, formato da  Cristiano Coini (basso, tastiere), Riccardo De Luca (chitarra, flauto, percussioni) e Edoardo Grisogani (percussioni, elettronica). Qayin è il primo full-lenght  uscito nel 2013 e una delle migliori uscite del 2013. Non ci son notizie ufficiali ma speriamo in un loro ritorno durante il corso del prossimo anno.

28. Ardecore. Nel 2010 avevamo molto apprezzato l’album “San Cadoco..”, il doppio disco degli Ardecore (il primo di inediti e una cover e il secondo, una rivisitazione di pezzi della tradizione romana). Non Vi sono novità ufficiali, ma il 2015 povrebbe vedere il loro ritorno con un nuovo lavoro.

29. Stefano Guzzetti. Il pianista sardo è stato uno dei protagonisti di questo 2014 con l’album At Home. Piano Book (Volume One). In attesa di conferma, confidiamo in un suo celere ritorno.

30. Maisie. Dopo i due notevoli album Morte a 33 giri (2005) e Balera Metropoltana (2009) si attende con molta curiosità il ritorno della band messinese, fra i gruppi migliori italiani dell’ultimo decennio.

 

Artisti Internazionali

Siskiyou

51. Siskiyou. Siskiyou è il progetto che ruota intorno al cantautore canadese Colin Huebert supportato da Erik Arnesen, Peter Carruthers e Shaunn Watt.  Nervous  è il terzo album in studio e uscirà il 20 Gennaio 2015. C’è il contributo di molti artisti di una certa caratura: Colin Stetson, Owen Pallett, JP Carter, Ryan Driver e altri. “Deserter” è il primo singolo estratto.

52. Ibeyi. Vi abbiamo presentato più volte le Ibeyi, duo di sorelle franco-cubane (Naomi e Lisa-Kainde Diaz) che debutterà l’anno prossimo via Xl Recordings. Il disco omonimo ha anche una data ufficiale: 17 Febbraio 2015. La prouzione è a cura di Richard Russel.

53. Big Noble. Big Noble è il side project di Daniel Kessler, chitarrista degli Interpol. Il progetto coinvolge anche il sound designer Joseph Fraioli. Il duo debutterà il 3 Febbraio del 2015 con l’album First Light. “Peg” è il primo singolo estratto che mette in mostra la portata cinematica della loro musica.

54. Frisk Frugt. Frisk Frugt è lo pseudonimo del compositore danese Anders Lauge Meldgaard (voce, synth, sampler, chitarra, batteria). Den Europæiske Spejlbue è il terzo album in studio che uscirà ufficialmente il 26 Gennaio 2015. Numerosi gli ospiti protagonisti: Svend Rump (fagotto), Mads Forsby (percussioni), Bjarke Valentin (trombone), Kirsten Pind (flauto), Nils Grøndahl (violino), Kristian Tangvik (tuba), Mette Termansen (oboe) e le voci di Anja Jacobsen, Lil Lacy, Awinbeh Ayagiba, Kasper Them Larsen, Christian Davidsen. Un numero consistente di strumenti che rende le composizioni elaborate e indirizzate su diversi strati stilistici frutto di un lavoro di ricerca e sperimentazione. ”Og hele verden forsvinder i tåger” è una nuova anticipazione.

55. Fogh Depot. La Denovali Records mette a segno un altro promettente acquisto. Si tratta dei Fogh Depot, trio russo proveniente da Mosca e che definisce la sua musica come una miscela di trame nu jazz, linee hip-hop, echi doom jazz ed elettronica. L’omonimo album di debutto uscirà nel febbraio 2015. “Mining” è il primo singolo estratto.

56. William Ryan Fritch. A pochi mesi dall’uscita dell’ep Heavy, William Ryan Fritch ha annunciato l’uscita di un nuovo album. Si intitola Revisionist e uscirà il 10 Febbraio via Lost Tribe Sound. “Heavy” è il primo singolo estratto che sottolinea il percorso evolutivo del compositore statuntense con un maggiore utilizzo dell’aspetto vocale e atmosfere evocative che incrociano trame più “irrequiete”.

57. Father John Misty. Father John Misty aka John Tillman (ex Fleet Foxes) ha annunciato l’uscita di un nuovo lavoro che arriva a due anni da Fear Fun. Si intitola I Love You, Honeybear e uscirà il 10 Febbraio via Sub Pop. “Bored in the Usa” è il primo singolo estratto; vi proponiamo la sua esibizione dal vivo al Late Show di David Letterman.

58. Disa. DISA è un’interessante cantante danese che ha pubblicato un paio di brani sulla sua pagina soundcloud. “Sculpture” è un nuovo brano che sarà incluso nell’ep di debutto che uscirà a inizio 2015. Il brano mette in mostra un’elettronica tesa e dilatat in contrasto con l’armonia vocale.

https://soundcloud.com/disaofficial/sculpture

59. Totemo. Totemo è stata una delle migliori nuove voci di questa annata. L’ep Heavy As My Dreams è una buona base per un ottimo album di debutto.

60. Gang of Four. A tre anni da Content, Gang of Four (Andy Gill unico membro del nucleo iniziale)hanno annunciato l’uscita di un nuovo album. Si intitolerà What Happens Next e uscirà il 24 Febbraio 2015 in Usa via Metropolis Records e il 2 Marzo 2015 via Membran. “Broken Talk” è il primo singolo estratto che vede il contributo di Alison Mosshart dei Kills.

60. The Pop Group. A 35 anni dall’uscita dell’ultimo album e a quattro anni dalla reunion, The Pop Group ha annunciato l’uscita di un album di inediti. Si intitolerà Citizen Zombie e uscirà il 23 Febbraio via Freaks R Us. E’ disponibile lo streaming della title-track.  La produzione è a cura di Paul Epworth (Coldplay, Adele, Florence and the Machine).


Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi